Pitrocchio on line

Un blog che parla di tutto e di niente, come se ce ne fosse davvero bisogno!

Ammissione all’università – A/R con scalo al paese dei Babbei

leave a comment »

In questi giorni assisto al meraviglioso spettacolo di uomini (che si presumono intelligenti) che fronteggiano la burocrazia (che si arrovella su se stessa, raggiungendo vette di sadismo sempre nuove). Assisto alle immatricolazioni all’università.

Ormai quasi quattro settimane a contatto con un’umanità sociologicamente interessante (ma si prevedono altri 10 giorni di passione, al netto dei weekend) e ancora mi stupisco: di lei, delle domande che porta e dei genitori che la hanno allevata. Lei passa il test di ammissione a Medicina, cosa non facile di per sé. Poi si accerta di aver passato il test. Infine, non chiedendosi se per caso esiste qualche limite massimo per la presentazione della domanda di immatricolazione, si presenta quando essa (che esiste, eccome se esiste) è ormai passata. “Ma non posso immatricolarmi comunque?”, chiede con la sicurezza dello stolto. “Non si può forzare il sistema e farmi riammettere?”, azzarda il sedicente hacker, grassoccio e stupidotto. “Come potete pretendere che si possa immatricolare un ragazzo appena uscito da un liceo privato, dove il bidello indicava con una X sul foglio le cose da fare per scuola”, ammonisce la madre.

Annunci

Written by Pitrocchio

29 settembre 2011 a 23:12

Pubblicato su Reality kills

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: