Pitrocchio on line

Un blog che parla di tutto e di niente, come se ce ne fosse davvero bisogno!

Perché quelle coltellate?

leave a comment »

L’omicidio di Motta Visconti e il racconto degli ultimi attimi di vita di una delle vittime

Una riflessione, una sola, sul caso di cronaca di Motta Visconti in cui un uomo ha ucciso moglie e figli piccoli. Al di là dell’efferatezza e dell’insensatezza di un tale gesto, che ha sconvolto in molti, me compreso, al di là del ribrezzo che un assasinio del genere comporta, visto che in ballo c’è l’innocenza di due bambini piccoli ‘colpevoli’ solo di esistere. Al di là delle riflessioni sulla pena che sarà comminata all’assassino e del fatto che questo fatto spingerà molte persone a sostenere il bisogno della pena di morte per reati del genere.

Al di là di tutto questo, la mia riflessione sulle ultime parole della moglie uccisa: “Perché?”, pare che abbia chiesto al marito che la stava accoltellando alle spalle, colpendola alla schiena, al collo, all’addome. “Perché?”, mentre al dolore lancinante della lama che affondava nella carne si aggiungeva il dolore della sorpresa nel sapere esattamente chi stava compiendo quel gesto. “Perché?”, dopo aver fatto l’amore, questa violenza, questo odio, questa cattiveria: perché?

Qualunque sarà la risposta, sarà comunque insufficiente. Ci sono perché che non trovano soddisfazione nei fatti e nelle parole: semplicemente, a volte non bastano le motivazioni a dare un senso a un gesto.

Perché?

Annunci

Written by Pitrocchio

17 giugno 2014 a 10:15

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: